VISUAL (ANIMAL) READING. DA SABA A HOROWITZ

DA SABA A HOROWITZ 5-w

venerdì 16 maggio, ore 18.30
Studio Tommaseo, Trieste, via del Monte 2/1

VISUAL (ANIMAL) READING. DA SABA A HOROWITZ

con

Leonardo Caffo_ filosofo
Valentina Sonzogni_ storica dell’arte e dell’architettura
reading: Sara Francovig, Giovanna Bortolussi

a cura di RAVE East Village Artist Residency e Trieste Contemporanea
in collaborazione con: Animot rivista di filosofia dell’animalità, blog Gallinae in fabula, L’Officina
con il supporto della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
main partner: Vulcano unità di produzione contemporanea

RAVE East Village Artist Residency e Trieste Contemporanea sono liete di invitarvi all’incontro VISUAL (ANIMAL) READING_ DA SABA A HOROWITZ che avrà luogo venerdì 16 maggio presso lo Studio Tommaseo, a Trieste.

L’incontro si incentrerà sullo sguardo che la poesia, la letteratura e le arti visive hanno rivolto all’alterità animale, in un inedito dialogo di linguaggi ed interazioni.
Partendo da alcune poesie di Umberto Saba, un suggestivo reading poetico ci condurrà alla scoperta di preziosi versi e riflessioni che numerosi letterati hanno scritto in merito all’altro, portando alla luce quello scarto specista che molta parte della società vuole rendere accettabile.
La ricerca dell’artista americano Jonathan Horowitz accompagnerà il reading tramite delle proiezioni che ripercorreranno la sua storica mostra Go Vegan del 2010.
Questi saranno gli spunti dai quali si svilupperanno gli interventi del filosofo Leonardo Caffo, maggiore esponente italiano dell’antispecismo etico, e della storica dell’arte e dell’architettura Valentina Sonzogni, autori del libro appena dato alle stampe Un’arte per l’altro_l’animale nella filosofia e nell’arte.

Frame dal film -Jonathan Horowitz-Art of the Animal-di Jasmin Singer-courtesy Our Hen House

frame dal film – Jonathan Horowitz- Art of the Animal- di Jasmin Singer – courtesy Our Hen House

Slide 1
Slide 2
Slide 3

Leonardo Caffo, filosofo, lavora presso il centro di ricerca Labont: laboratorio di ontologia dell’Università di Torino, Associate Fellows dell’Oxford Centre for Animal Ethics, è autore del manifesto antispecista Il maiale non fa la rivoluzione (Sonda, 2013) e Un’arte per l’altro: l’animale nell’arte e nella filosofia (con Sonzogni, Graphe, 2014).

Valentina Sonzogni, PhD, storica dell’architettura e dell’arte, ha lavorato presso numerose istituzioni internazionali, tra queste Kiesler Foundation, Vienna, The Guggenheim Foundation, NY. Dal 2008 lavora presso il Castello di Rivoli- Museo d’Arte Contemporanea di Torino. Autrice con Caffo di Un’arte per l’altro: l’animale nell’arte e nella filosofia (Graphe, 2014).

link dell’evento:  http://www.triestecontemporanea.it/attivita.php?id_attivita=133&id_m=3&id_sm=

Comitato Trieste Contemporanea
Via del Monte 2/1, 
34121 Trieste
Tel 040/639187
info@triestecontemporanea.it
www.triestecontemporanea.it

info:

info@raveresidency.com
t. +39.324.8628511